CORSO MONOGRAFICO SUL PAESAGGIO "EN PLEIN AIR"

 

 

Docente: Prof.ssa Barbara Duran

Lezioni di 2 ore e mezza a settimana

Sabato 10:30/13:00

gli orari verranno concordati ulteriormente con il gruppo classe formato

numero dei partecipanti: min, 4, max 6

 

 

 

Introduzione al paesaggio dal vero

 

Il principio base della pittura en plein air è quello di dipingere all'aperto per cogliere le sottili sfumature che la luce genera su ogni particolare e quindi di cogliere la vera essenza delle cose attraverso il nostro sguardo.

 

Il corso è rivolto a tutti coloro abbiano una buona  padronanza del disegno e una discreta conoscenza di almeno una tecnica pittorica.

Il fine è quello di rendere gli allievi autonomi e consapevoli nella ricerca di una sintesi del paesaggio secondo un proprio linguaggio espressivo, sviluppando le proprie capacità grafiche e tecnico-pittoriche.

Fondamentale la lezione degli impressionisti, di Cezanne e dei post-impressionisti: il colore, la luce, lo spazio, la scomposizione e la divisione del colore e della luce per piani e per forme, l'atmosfera. Il concetto di pittura tonale.

Il dato reale e la sua costruzione cromatico -spaziale: il paesaggio naturalistico e poi d'impressione.    

Partire dal dato reale per arrivare alla sintesi : il paesaggio astratto.

Oltre ad alcuni momenti in cui verranno introdotti elementi di teoria di base riguardo il disegno del paesaggio dal vero , si terranno conversazioni inerenti il ruolo del paesaggio nella storia dell'arte.

 

Il corso, della durata di sei incontri si svolgerà in tre luoghi diversi: gli scavi archeologici, il parco urbano, il fiume o il mare;  tutti raggiungibili con i mezzi pubblici.

Il primo incontro sarà reso noto quando il gruppo classe si sarà formato, qualche giorno prima dell'inizio del corso.

Tutti i diritti sono riservati © DURAN